Gentili associati,
vi informiamo che in merito al Regolamento sulla privacy, finisce il “periodo di grazia” e inizia il conto alla rovescia delle multe.
 
Si ricorda che il 17 maggio 2019 finirà il “periodo di rispetto” durante il quale il Garante tiene conto, nell’applicazione delle sanzioni amministrative, delle novità riguardanti i nuovi obblighi sulla privacy.
Pertanto dal 18 Maggio potranno essere operativi i controlli ispettivi presso aziende da parte degli organi di controllo preposti alle verifiche: Autorità Garante per la Privacy e la Guardia di Finanza con il “Nucleo Speciale Privacy”.
Per verificare se l’azienda è in regola e per assistenza sarà possibile rivolgersi ai nostri uffici.