Confcommercio sostiene oltre mille commercianti associati, che autotassandosi, consentiranno di illuminare le strade della città, che quest’anno si accenderanno a festa già dal 24 novembre.
Il Comune ha invece stanziato 400 mila euro, provenienti della tassa di soggiorno, in questo modo il contributo diretto verrà proprio dai turisti.
Leggi l’articolo completo su Repubblicafile:///C:/Users/Servizi2/Downloads/art.%20la%20repubblica%20Napoli%20-%208.11.2018.pdf